17-01-2023
Eventi

Evento inedito nella storia della Chiesa: Papa Francesco alla Messa di Benedetto XVI

Grande tristezza per la morte di Benedetto XVI. Come da tradizione, le spoglie sono state rivestite con paramenti liturgici, affiancati da medaglie e monete del suo Pontificato.
Giovedì 5 gennaio 2023 Papa Francesco ha celebrato i funerali di Benedetto XVI, 265° Pontefice nella storia della Chiesa. La cerimonia eucaristica per le esequie del Papa emerito ha ricalcato grosso modo quella dedicata ad un sommo Pontefice, con alcuni adattamenti. Tante le personalità importanti che hanno partecipato, oltre alle delegazione italiana e tedesca.

Prima della messa esequiale i fedeli si sono raccolti in preghiera, recitando il rosario, mentre a ridosso della fine della celebrazione, Papa Francesco ha provveduto a cospargere la bara sia con l’acqua benedetta che con l’incenso.
Quello che tuttavia non tutti sanno non è il luogo di tumulazione, le grotte vaticane, quanto piuttosto l’utilizzo di tre casse inserite una dentro all’altra (una di cipresso, una di piombo e una di noce). All’interno di queste le spoglie mortali sono rivestite con i paramenti liturgici del pontefice, affiancate da una medaglia e monete coniate durante il suo Pontificato e i pallii.

Altra importante particolarità della messa esequiale è stata la presenza di Papa Francesco, un evento inedito nella storia della Chiesa, a differenza della benedizione della salma da parte del successore. Questa, infatti, avvenne per la prima volta nel 1802 ai funerali di Pio VI.
Per chi volesse recarsi in visita presso la tomba di Benedetto XVI, questa è oggi visitabile nelle cripta di San Pietro, luogo di sepoltura di molti altri suoi predecessori. (Guide to the funeral of Pope Emeritus Benedict)